Il contenuto di questa pagina è rivolto esclusivamente ai professionisti sanitari.

Sei un professionista?

No Si

Infezioni del tratto urinario (UTI)

Le infezioni del tratto urinario (UTI) si verificano quando si sviluppano dei batteri nell'uretra e nella vescica. Queste infezioni possono provocare complicanze tanto più serie quanto più a lungo non vengono trattate, proprio come ogni altro tipo di infezione. Se non trattata, un'infezione sintomatica* del tratto urinario può provocare perfino danno renale.
(*Sintomatica: con sintomi esplicativi quali febbre, urine torbide, sangue nelle urine, ecc.)

Non tutti i sintomi collegati alle vie urinarie sono necessariamente UTI, anche se possono sembrare tali. In caso di sospetta UTI, è necessario contattare immediatamente il medico.


Ecco alcuni segnali che possono indicare la presenza di UTI

Un'infezione del tratto urinario (UTI) generalmente comporta un cambiamento delle abitudini urinarie. Ecco alcuni segnali che possono indicare la presenza di UTI: 

  • Bisogno frequente di urinare 
  • Incontinenza 
  • Sensazione di bruciore quando si svuota la vescica 
  • Sangue nell'urina 
  • Urina torbida, scolorita o di odore sgradevole 
  • Dolore alla parte bassa della schiena e all'addome 
  • Febbre 
  • Sensazione di generale malessere

Puoi approfondire scaricando l'opuscolo enCATHopedia .

La storia di Denise

Guarda Denise che racconta come l'utilizzo dell'autocateterismo intermittente pulito (CIC) l'abbia aiutata a combattere i frequenti episodi di infezioni del tratto urinario (UTI).

Condividi