Il contenuto di questa pagina è rivolto esclusivamente ai professionisti sanitari.

Sei un professionista?

No Si

Varie

Halleberg Nyman M, Gustafsson M, Langius-Eklof A, Johansson JE, Norlin R, Hagberg L (2013)
Intermittent versus indwelling urinary catheterisation in hip surgery patients: a randomised controlled trial with cost-effectiveness analysis
Studio su 170 pazienti sottoposti a chirurgia dell'anca che mostra evidenza di un più rapido ritorno alla normale funzione vescicale dopo l'intervento chirurgico quando si pratica il cateterismo intermittente con LoFric rispetto all'utilizzo di cateteri a permanenza.

Pettersson-Hammerstad K, Jonsson O, Svennung IB, Karlsson AK (2008)
Impaired renal function in newly spinal cord injured patients improves in the chronic state--effect of clean intermittent catheterization?
Follow-up osservazionale a 3-5 anni di 169 pazienti con lesione al midollo spinale, che utilizzano sia cateteri intermittenti LoFric o cateteri a permanenza, che mostra un maggiore miglioramento della funzione renale correlata all'uso del cateterismo intermittente.

Mistry S, Goldfarb D, Roth DR (2007)
Use of hydrophilic-coated urethral catheters in management of acute urinary retention 
Un esempio dell'utilizzo di LoFric per il trattamento della ritenzione urinaria acuta.

Vaidyanathan S, Krishnan KR, Soni BM, Fraser MH (1996)
Unusual complications of intermittent self-catheterisation in spinal cord injury patients
Descrizione di 3 eventi rari risolti con l'uso di LoFric.

Bakke A, Brun OH, Hoisaeter PA (1992)
Clinical background of patients treated with clean intermittent catheterization in Norway 
Studio osservazionale di 13 mesi su 302 utilizzatori (95% dei quali di LoFric) che offre dati epidemiologici sull'uso del cateterismo intermittente per persone con diverse disabilità.

Condividi