Il contenuto di questa pagina è rivolto esclusivamente ai professionisti sanitari.

Sei un professionista?

No Si

Materiali e sostanze chimiche

Materiali e sviluppo dei prodotti

I nostri prodotti devono essere ottimali. Inoltre, devono essere progettati nell'ottica del minimo impatto ambientale nell'intero ciclo di vita, compresi la scelta dei materiali, i metodi di produzione e la gestione dei prodotti usati. Per realizzare questi obiettivi, i nostri responsabili utilizzano nel processo di ricerca lo strumento Environmental Life Cycle Assessment (ELCA).

materials and chemicals full width

Sostanze chimiche e sistema REACH

Per ridurre  l'impatto sull'ambiente, verifichiamo regolarmente le sostanze chimiche che utilizziamo, con lo scopo di sostituire il maggior numero possibile di sostanze nocive con soluzioni ugualmente efficaci ma meno dannose. Le pochissime sostanze chimiche pericolose che normalmente utilizziamo sono limitate agli impieghi di laboratorio.

Per definizione, Wellspect HealthCare è un utilizzatore a valle di sostanze chimiche e un produttore di articoli che contengono tali sostanze. Verifichiamo regolarmente che tutte le sostanze e i materiali che utilizziamo siano pre-registrati, e successivamente registrati, dai nostri fornitori. Non abbiamo ricevuto alcuna segnalazione che indichi il rischio di ritiro dal mercato di sostanze o materiali in conseguenza di una violazione dei requisiti REACH.

In qualità di azienda produttrice di ausili all’interno dell’Unione Europea, Wellspect HealthCare ha un obbligo di notifica all'Agenzia europea di tutte le sostanze chimiche, alla quale deve richiedere le dovute autorizzazioni nel caso in cui i prodotti contengano sostanze incluse nell'elenco delle sostanze candidate REACH in quanto aventi caratteristiche che destano serie preoccupazioni. Al momento quest'obbligo riguarda solo il contenuto di diottilftalato (DEHP) nei nostri articoli in PVC. Ci stiamo comunque adoperando per la sostituzione del DEHP nei nostri prodotti.

Nei processi LoFric, come solventi utilizziamo composti organici classificati come COV, composti organici volatili. I COV sono le principali sostanze chimiche che utilizziamo. Le emissioni di COV della produzione vengono raccolte in filtri al carbonio con efficienza superiore al 99%. Il solvente raccolto può quindi essere purificato e riutilizzato. Grazie a questo processo interno abbiamo riciclato oltre il 90% del solvente utilizzato.

Condividi